Tecnosistemi-VEALS

VEALS – Valutazione delle Emissioni in Ambiente Lavorativo da parte di Stampanti

Il progetto, realizzato tra il 2012 e il 2013 dalla T.T.Teconosistemi SpA di Prato con il supporto della Fondazione Ricerca e Innovazione, ha previsto la realizzazione di un dispositivo in grado di monitorare periodicamente il livello di ozono, la quantità di polveri sottili e la presenza di composti organici volatili (VOC) in prossimità di stampanti.

Il sistema VEALS è costituito da un dispositivo (nodo sensore) che verrà installato vicino alla stampante e che monitorerà e trasmetterà periodicamente i livelli di ozono, polveri sottili e composti organici volatili ad un server web.

In particolare il progetto ha raggiunto i seguenti obiettivi:
– Campionare le emissioni generate da stampanti, senza filtro e dotate di filtro, al fine di identificare e quantificare, sia la tipologia di particolato, sia le specie chimiche prodotte;
– Valutare le emissioni campionate durante la prima fase al fine di correlarne la presenza e le concentrazioni a potenziali rischi per la salute umana;
– Identificare sensori idonei al monitoraggio delle specie chimiche identificate nelle precedenti attività ed eventuale definizione concettuale dell’implementazione degli stessi sulle stampanti;
– Completare la fase di progettazione e di innovazione di processo per poter, successivamente, realizzare un prototipo.

Il progetto è stato finanziato su bando Por Creo FESR 2007-2013, Linea d’intervento 1.3 b. Aiuti alle piccole e medie imprese dell’industria, dell’artigianato e dei servizi alla produzione per l’acquisizione di servizi avanzati e qualificati.

Resolvo ha supportato Tecnosistemi nella preparazione della domanda di finanziamento e durante la gestione amministrativa e finanziaria del progetto.