TANIA passo dopo passo sulla scala del successo, grazie al 3-Steps Action Plan

I partner di TANIA si sono incontrati a Pécs (HU) il 5-6 febbraio per una due giorni di scambio di esperienze, con l’obiettivo di facilitare l’utilizzo di tecnologie innovative per la decontaminazione di terreni e acque inquinate.

Dopo 2 anni esatti di lavoro, in cui i partecipanti hanno condotto approfondimenti e analisi dei vari contesti regionali legati all’utilizzo di tecnologie di (nano)remediation, il progetto TANIA si avvicina al termine della Fase 1. Sulla base di un ampio set di buone pratiche individuate e oggetto di trasferimento a livello interregionale, è adesso iniziato il percorso che trasformerà l’esperienza acquisita in azioni concrete per il miglioramento degli strumenti politici di riferimento.

I rappresentanti delle 5 regioni che compongono il partenariato hanno svolto una serie di workshop interattivi in cui si sono confrontati su come procedere con la progettazione degli Action Plan. Grazie all’utilizzo di una metodologia di lavoro graduale, fondata sul 3-Steps Template, i partner proseguono la redazione del documento finale che tradurrà il lavoro svolto in risultati concreti per i rispettivi stakeholder regionali.

La scala del successo è ancora lunga, ma passo dopo passo i partner si avvicinano al loro obiettivo.

Prossimo appuntamento a Nancy a maggio 2019.