Finanza AgevolataNovembre 28, 2014by Francesca MartemucciSmart Specialisation Strategy: approvata la strategia per la Toscana

Nei giorni scorsi la giunta regionale ha approvato la Strategia regionale della Smart Specialisation, una strategia d’innovazione concepita a livello regionale, ma valutata e messa a sistema a livello nazionale ed europeo, attraverso da una piattaforma dedicata (S3Platform).

L’adozione di questa Strategia è un requisito necessario per l’accesso della regione ai fondi strutturali 2014-2020, e sulla specializzazione intelligente saranno convogliate risorse provenienti dai fondi strutturali per oltre 750 milioni.

La Regione è arrivata al documento finale dopo un lungo percorso partecipativo, che ha coinvolto il territorio e gli attori socio economici dei principali comparti produttivi, con il supporto di esperti esterni.

La strategia punta su due direttrici principali:

  • il sostegno alle attività di ricerca e sviluppo (con priorità Ict e fotonica, fabbrica intelligente, chimica e nanotecnologie)
  • il sostegno dell’innovazione (sostegno ai processi di innovazione, sostegno alla creazione di start up innovative, efficientamento energetico e rinnovabili)

Il testo della Smart Specialisation Strategy della Regione Toscana è disponibile online.