Interreg Europe: progetto “Next2Met – Aumentare l’attrattività delle aree limitrofe alle metropoli attraverso misure di digitalizzazione”

Il progetto Next2Met è stato finanziato con il quarto bando Interreg Europe. Dura 3,5 anni, con data di inizio 1° agosto 2019.

Il coordinatore del progetto è il Consiglio Regionale di Päijät-Häme (RCPH- Finlandia), i 5 altri partner provengono da regioni dell’Austria, Spagna, Polonia, Germania e Irlanda. Presente anche un Advisory Partner francese.

Next2Met è un progetto di cooperazione interregionale che si propone di aumentare l’attrattività dei territori limitrofi alle grandi aree metropolitane. Tali aree hanno strumenti insufficienti per riuscire ad attrarre le PMI ed incentivare la presenza di personale qualificato, con alti livelli di istruzione. Le politiche locali non sono abbastanza incisive per favorire la presenza di tali soggetti sul territorio, considerando la maggiore capacità attrattiva delle città metropolitane limitrofe.

Next2Met si propone di offrire soluzioni a questa sfida, attraverso tre azioni:

– rafforzare i settori prioritari (RIS3), per differenziare l’offerta regionale,

– usare misure di digitalizzazione diffusa per attrarre conoscenze, opportunità e capitali nel contesto dei settori prioritari selezionati,

– promuovere la collaborazione durante tutte le fasi della catena di innovazione per sviluppare e mettere in atto misure di digitalizzazione soft nei vari settori prioritari.

I partner del progetto Next2Met lavorano su 4 Programmi Operativi nell’ambito del FESR e su 2 politiche locali. Il progetto si propone di creare un quadro politico di riferimento per le regioni che implementano misure per aumentare l’attrattività dei territori. L’obiettivo è quello di creare le condizioni per definire, sviluppare e commercializzare prodotti e servizi digitali che possano aiutare i settori prioritari regionali a divenire l’unique selling point (USP) delle zone limitrofe alle aree metropolitane.

Resolvo Srl ha supportato RCPH durante la fase di preparazione della proposta approvata e affiancherà il capofila nella gestione del progetto e nel suo sviluppo metodologico.

 

 

Photo by Zola Zhou on Unsplash