IL SUPPORTO AI PROGRAMMI EUROPEI

Resolvo, a partire dal 2012, offre vari servizi di supporto ai programmi di Cooperazione Territoriale Europea.

Forniamo servizi di Assistenza Tecnica, di valutazione ex-ante e in itinere e di valutazione delle proposte progettuali.

Alcuni esempi:

  • Resolvo ha fatto parte del gruppo responsabile della valutazione del programma transfrontaliero Italia-Francia Marittimo: della valutazione in itinere, per il periodo di programmazione 2007-2013, e della valutazione ex ante, per la programmazione 2014-2020.
  • Resolvo gestisce attualmente il servizio di Assistenza Tecnica al programma transfrontaliero Italia-Francia Marittimo 2014-2020.
  • Resolvo fa parte del gruppo di lavoro responsabile della valutazione operativa del programma Interreg Med.
  • Resolvo ha fornito un servizio di supporto per la valutazione delle proposte presentate sul Terzo Bando per progetti singoli del Programma Interreg V – A Italia Francia ALCOTRA

Servizi offerti:

Le valutazioni ex ante prendono in esame vari aspetti, fra i quali: il contributo alla strategia dell’Unione per una crescita in­telligente, sostenibile e inclusiva, la coerenza interna del programma, la coerenza dell’assegnazione delle risorse di bilancio, la coerenza degli obiettivi tematici e delle priorità, la pertinenza e la chiarezza degli indicatori.

Nel corso del periodo di programmazione, l’autorità di gestione di ogni Programma garantisce che siano effettuate valutazioni di ciascun programma, anche intese a valutarne l’efficacia, l’efficienza e l’impatto e che ogni valu­tazione sia soggetta ad appropriato follow-up conformemente alle norme specifiche di ciascun fondo. Almeno una volta nel corso del periodo di programmazione si valuta in che modo il sostegno dei fondi abbia contribuito al conseguimento degli obiettivi di ciascuna priorità.

Le proposte progettuali che vengono presentate a valere sui programmi di cooperazione territoriale sono soggette a una valutazione interna e/o esterna, sulla base di una serie di criteri prestabiliti. Tale valutazione definisce i progetti che saranno finanziati dalle risorse del programma.

Le autorità di gestione e i segretariati dei programmi di cooperazione territoriale effettuano una serie di attività legate al buon funzionamento del programma stesso, attività che includono il coordinamento degli organi di gestione del programma e il servizio offerto ai beneficiari. Un servizio esterno di assistenza tecnica supporta l’autorità di gestione nel regolare funzionamento di queste attività.