Ceramica, innovazione e cultura all’evento di lancio di CLAY in Umbria

Il progetto CLAY è ufficialmente iniziato!

La Regione Umbria ha ospitato i partner del progetto CLAY nella sua bellissima terra, per lanciare una cooperazione di 5 anni che promuoverà competitività e innovazione nel settore regionale della ceramica.

L’incontro comprendeva il primo Evento Interregionale di Scambio (ILE1), due visite di studio, l’evento di lancio del progetto e il primo Comitato di Pilotaggio.

Il giorno 1 è iniziato nel Palazzo storico Monte Frumentario nel centro di Assisi, dove Partner e stakeholder locali hanno avviato lo scambio sulle proprie tradizioni di produzione di ceramiche e sul potenziale di innovazione. I Partner si sono poi recati nella città della ceramica di Gualdo Tadino, dove hanno visitato il Museo Rubboli, e nella città di Spello, per una visita a Villa Mosaici.

Il giorno 2, l’evento si è svolto nella città della ceramica di Umbertide, dove si è tenuta una sessione di scambio per definire gli obiettivi dei partner e per consolidare la metodologia di cooperazione a livello di progetto. I Partner hanno poi visitato la fabbrica Ceramiche Rometti, modello di buone pratiche nel settore della ceramica umbra, prima di tornare ad Assisi per l’evento di lancio. L’evento pubblico, intitolato “CLAY fa rivivere la ceramica”, ha mostrato agli attori locali una panoramica del programma di progetto e dei suoi partner, prima di dare la parola a un gruppo di esperti che hanno affrontato il tema dell’innovazione nella ceramica.

Infine, nel giorno 3, i Partner hanno concluso con il Comitato di Pilotaggio e hanno pianificato i prossimi passi per il progetto. Dopo il duro lavoro, si sono rimessi sulla strada di casa, stanchi ma contenti dell’avvio stimolante di questa nuova collaborazione.

Resolvo ha supportato l’organizzazione dell’evento, moderato le varie sessioni e fornito le necessarie informazioni su regolamenti di Programma e procedure di gestione tecnica e finanziaria. Resolvo è stata inoltre coinvolta nello sviluppo della metodologia di progetto.

Per aggiornamenti riguardo a Partner e attività di scambio, controllate regolarmente il nostro sito internet .